Cupra Marittima
3 Set

CUPRA MARITTIMA

Cupra Marittima: bandiera blu e non solo

Fra le diciassette bandiere blu, riconosciute a livello nazionale ed internazionale dalla FEE, che quest’anno sono state assegnate nel territorio delle Marche troviamo la spiaggia di Cupra Marittima.

Questo premio, che volge ad attestare l’impegno e l’attenzione a quelle località che possiedono specifiche caratteristiche riguardanti tutela ambientale, servizi al bagnante e qualità delle acque, ha portato la spiaggia di Cupra Marittima ad essere considerata una delle più importanti del territorio marchigiano. Posta nei pressi di una pineta, nel basso litorale delle Marche, possiede un lungomare sabbioso ed un ambiente tranquillo, adatto soprattutto alle vacanze di famiglie con bambini o di quanti vedano nel mare un’esperienza fatta di relax. La tranquillità dell’ambiente  fa di Cupra Marittima la  meta prediletta per un turismo familiare. Con la sua pista ciclabile panoramica che attraversa tutto il paese sul lungomare, il suo museo malacologico piceno, uno dei più importanti musei di conchiglie del mondo, e le sue cittadine medievali o il parco archeologico, Cupra Marina rappresenta un luogo ricco di tradizioni, cultura ed attenzione al turista che voglia visitarlo.

Museo Malacologico Cupra Marittima

Museo Malacologico di Cupra Marittima

A Cupra Marittima è possibile assaggiare piatti tipici come le foglie di salvia fritte, intinte in una pastella composta di farina, birra, albume e olio in cui vengo fritte le foglie di salvia, oppure un ottimo cuscus di pesce. In questo luogo è possibile scorgere come la natura, con le sue piante, le sue rocce, tipicamente montane, lasci il posto alla riviera ed alla sabbiosa distesa del lungomare. In alto spicca Cupra Alta, la medievale Marano, un suggestivo borgo ancora circondato da mura con torri quadrate e poliedriche innalzate nel sec. XV da Francesco Sforza. In basso, sulla Riviera delle Palme, Cupra Marittima offre la possibilità a chiunque la visiti di immergersi in manifestazioni ed eventi che sanno coinvolgere grandi e piccini. Parliamo del mercatino estivo dei lavori creativi, di mostre. Di campi archeologici estivi o di giornate che promuovano musica, moda o cultura. Parliamo di eventi che ci accompagnano nel corso dell’estate e che ci permettono di scoprire le tradizioni di questo luogo e far divenire Cupa marittima non solo uno splendido luogo dove trascorrere l’estate, ma anche una cittadina da visitare tutto l’anno.

Leave a Reply