20 Ago

IL PASSO DEL LUPO | RIVIERA DEL CONERO

 

Il Passo del Lupo

Antico sentiero per le due Sorelle

 

Il Passo del Lupo rappresenta uno dei tanti sentieri che si possono percorrere nel territorio del Parco del Conero, indubbiamente è uno dei più belli in quanto offre degli scorci sul monte, sul mare e sull’entroterra marchigiano davvero mozzafiato. Il Passo del Lupo è l’antico sentiero che conduceva alla spiaggia delle Due Sorelle. Sentiero che veniva percorso anche dai minatori che lavoravano in passato nelle cave quando non potevano raggiungerle via mare. Ora la spiaggia è accessibile solo via mare. Dal 2009  una parte di questo sentiero è chiuso: quando la strada inizia a scendere, e a farsi pericolosa, per un’ordinanza  del Sindaco di Sirolo è vietato il passaggio.

Il tratto che si può percorrere è affascinante anche perché permette di arrivare ad un meraviglioso punto panoramico.  E’ possibile raggiungere il percorso sia dalla cima del Conero che da Sirolo, ci sono molti punti in cui ci si deve cimentare in vere e proprie arrampicate ma alla fine sarete premiati da una vista mozzafiato che si estende fino a Porto Recanati.La prima tratta è quasi completamente immersa nel bosco, si devono seguire le indicazioni “Passo del Lupo” e ogni tanto troverete degli scorci tra gli alberi guardando verso sud. Poi si passa di fianco ad un piccolo pianoro di ulivi secolari. Immersi nella macchia mediterranea, in autunno è possibile osservare i tanti frutti di corbezzoli, ben presto si arriva al punto panoramico, da qui in poi la prosecuzione del sentiero è stata vietata. In basso a sinistra lo strapiombo con la vista delle Due Sorelle, di fronte a voi il mare e a destra tutta la costa e se la giornata è limpida non solo i Sibillini, ma anche la Maiella e il Gran Sasso.

Passo del Lupo

punto panoramico del Passo del Lupo

Vi consigliamo di indossare scarpe da trekking o comunque delle scarpe robuste, la strada che dovete compiere è di circa un’ora a tratta. Inoltre portate con voi la macchina fotografica per immortalare questi splendidi scorci e panorami della Riviera del Conero.

Leave a Reply