21 Feb

LA PATRIA DEL BRODETTO | PORTO RECANATI

Il Brodetto a Porto Recanati esiste da quando esistono i pescatori, avendo costituito per secoli l’elemento del pasto in mare. Via Via ha subito delle evoluzioni sempre più raffinate, conquistando un ben meritata fama e divenendo una prerogativa delle ricette marchigiane. Il Brodetto è piatto tipico di Porto Recanati che ne detiene una delle quattro ricette storiche assieme a Fano, Ancona e San Benedetto del Tronto. Nata ai primi del ‘900 dal cuoco Velluti la ricette portorecanatese prevede l’assenza di pomodoro e l’aggiunta di zafferanella (zafferano selvatico del Conero). Ingredienti indispensabili di questo piatto unico sono i seguenti tipi di pesce: Sogliola, rana pescatrice, razza, palombo, pesce ragno, gallinella o mazzolina, scorfano, bocca in cau, seppia, lumaconi, scampi o mazzancolle, vongole e cozze (per guarnizione). Viene servito con bruschetta all’aglio e accompagnato da un buon verdicchio fresco.

Ogni anno a giugno viene organizzata la “Settimana del Brodetto” che consente di gustare il piatto a prezzi concordati presso i ristoratori portorecanatesi aderenti.

Il brodetto è sicuramente uno dei segreti che Porto Recanati costudisce meglio ma che è pronta a condividere con tutti quei turisti che vogliano scoprire la quotidianità e allo stesso tempo la storia di queste terre, ancora sconosciute al grande pubblico.

Leave a Reply