Tour delle Marche - Campagna marchigiana
6 Apr

TOUR DELLA MARCHE | 10 LUOGHI DA VEDERE

Nei suoi 9.694 km² di superficie, il territorio delle Marche offre a chi lo visita, la possibilità di godere di incredibili prospettive e panorami che vanno dalla montagna al mare, ai luoghi delle poesie di Leopardi, al teatro della storia d’amore di Paolo e Francesca. Il nostro tour delle Marche, inizia da Ancona e vi propone 10 luoghi da non perdere di questa bellissima regione!

Iniziamo il nostro tour delle Marche con una passeggiata lungo il porto della città di Ancona. A partire dall’Arco di Traiano, dove è ben visibile il maestoso Duomo di San Ciriaco che svetta nel promontorio, sino al  Teatro delle Muse e la Chiesa di Santa Maria delle Scale. Attraversate Piazza del Plebiscito e proseguite poi lungo  Corso “vecchio” o Corso Mazzini fino ad arrivare alla fontana delle tredici cannelle e poco più in là la fontana dei cavalli in Piazza Roma. Passeggiate  lungo il Viale della Vittoria ed  ammirate il romantico panorama sul mare Adriatico, dal Passetto.

tour delle marche

Tour delle Marche. Uno scorcio di Corinaldo, uno del borghi più belli d’Italia

Proseguiamo il tour delle Marche con la visita a Corinaldo: tra i borghi più belli d’Italia  e spostiamoci poi ad Ascoli Piceno, la città delle cento torri. Qui troverete il Palazzo del Municipio in Piazza Arringo, al cui interno è situata la  Pinacoteca e la sua ricca collezione di bellissime opere di Tiziano, Tintoretto, Guido Reni, Crivelli.

Non possiamo non citare la città di Loreto, meta di pellegrinaggio per eccellenza non solo per fedeli cristiani ma anche per gli amanti dell’arte. La cupola della Basilica della Santa Casa, dove sono posti i resti della Santa Casa di Nazaret, è infatti un perfetto esempio di connubio fra sacralità ed arte. Infine da non perdere, la bellissima città universitaria di Urbino, un piccolo gioiello rinascimentale nel Montefeltro. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, visitate  il Duomo, la Casa di Raffaello, ma soprattutto concedetevi del tempo per vedere il Palazzo Ducale con al suo interno la Galleria Nazione delle Marche.

Il tour delle Marche prosegue con la visita di luoghi “all’aria aperta” come un percorso di trekking sul Conero o un sentiero che dalla diga di Fiastra vi condurrà nel piccolo Grand Canyon italiano: Le Lame Rosse. Se preferite il mare invece consigliamo una visita alla Spiaggia delle Due Sorelle. Chiamata così per i due faraglioni che affiorano dal mare somiglianti a due suore raccolte in preghiera, questo luogo paradisiaco è raggiungibile in barca. Impossibile non prenotare, inoltre, una visita alle grotte di Frasassi. Complesso ipogeo nel cuore del Parco regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, rappresentano un prezioso tesoro fatto di stalattiti e stalagmiti.

E per chi in questo tour delle Marche desideri anche un po’ di musica e relax, consigliamo Senigallia e la sua rotonda. Una struttura a forma di conchiglia sul mare, collegata con la terra ferma tramite un lungo ponte bianco,  oggi  polo multifunzionale per arte, cultura e musica. Oppure, un tour gastronomico che vi consenta di assaggiare i vari piatti tipici della regione come  il brodetto, lo stoccafisso all’anconetana, il ciauscolo e un’infinità di formaggi  accompagnati da buon vino.

Leave a Reply